Allestimento

L’impianto narrativo, che si vuole ottenere rinnovando l’allestimento, è finalizzato ad affrontare il racconto della Grande Guerra attraverso punti di vista originali, suggeriti proprio dal patrimonio documentale che il Museo conserva e si dipana a partire da una serie di piccole narrazioni, di microstorie, personali ed intime, dall’assurda normalità e dalla dimensione assolutamente banale e al tempo stesso eroica, tragica, spaventosa, del quotidiano in tempo di guerra e nell’immediato dopoguerra.

In questo modo si intende raccogliere le singolarità di una storia e di un luogo e fare del museo un grande incubatore di attività, di percorsi da e verso il territorio, di interventi di recupero e valorizzazione delle sue emergenze diffuse facendone in questo modo una occasione di promozione di un turismo di qualità.

Il progetto è in via di attuazione.